Gidget Camper, piccolo e carino ma quando si apre diventa splendido

pubblicato in: mezzi | 0

Dall’Australia fa molto parlare una invenzione che trovo personalmente interessante; Gidget Retro Teardrop Camper.

Non è esattamente un camper ma un carrello ultracompatto che si espande con un ingegnoso meccanismo a comparti. Vediamo di capire cosa riesce ad offrire nei suoi (dimensioni)

 

La cucina è esterna o meglio si usa stando fuori. Mette a disposizione un lavandino, due cassettoni ed un piccolo piano di lavoro. Il bagno è affidato ad un porta potti. La zona notte è caratterizzata da un confortevole letto queen-size (153cm x 203cm) che può ospitare due adulti lasciando spazio per un bimbo piccolo. Noi genitori dobbiamo fare i conti con la realtà di questo terzo incomodo tenero e cucciolo ma in grado di sferrare calci micidiali mentre dorme. Su la mano chi di voi ne ha sentito parlare!

 

Gidget camper zona notte

Gidget Camper
courtesy of www.thegidget.com.au

 

 

Gidget mette a disposizione parecchi accessori. Il tetto sulla parte estraibile ospita un pannello solare ultrapiatto di ultima generazione ed internamente trova spazio una parete armadio con vetrinetta, uno spazio per una televisione di medie dimensioni e 6 comodi cassettoni. Purtroppo non ho avuto modo di vederlo dal vivo ma quelle rifiniture sembra cogliano direzionarsi verso una clientela attenta al dettaglio che non disdegna il Glamping. La cucina è dotata di acqua pressurizzata (quindi hanno una pompa), luci a LED, 12/240 volt power, un tavolo ripieghevole ed una cucina completa a due fuochi.

 

Gidget camper interni
courtesy of www.thegidget.com.au

 

I materiali dovrebbero essere molto resistenti dato che i produttori hanno testato questo carrello in vari viaggi. Il carrello originale si è fatto la bellezza di 55.000 chilometri in un viaggio dal nord al sud dell’Australia (Queenland e poi a sud verso la Tasmania, Victoria, Australian Capital Territory, New South Wales). È stato portato nei climi tropicali del Cairns, si è fatto l’inverno al Cradle Mountain, ha ospitato barbeque in ritrovi di famiglia e ne sono stati testati gli interni mediante uso da differenti persone. Pare che i costruttori lo usassero come dependance nel loro giardino per ospitare gli amici di passaggio.

Trovate maggiori informazioni sugli opuscoli sul sito ufficiale (pdf)

 

E per il prezzo?

I 3 modelli vanno da 22.000$ su fino a 34.000$, non proprio alla portata di tutte le tasche.

 

 

 

The following two tabs change content below.

Emanuele Peretti

"Ma i tuoi occhi non si fermano mai!" mi disse un giorno una ragazzina mentre in scooter giravamo per Palma de Maiorca. Quella ragazzina è ora madre di due bimbi ed ancora mi segue. I miei occhi non si sono ancora fermati. Con questo blog vorrei fermare tutti i pensieri che accompagnano i miei viaggi e la mia vita per poterli rileggere quando un giorno sarò obbligato a stare fermo.

Lascia una risposta