Un robot per amico

Oggi si torna a Barcellona e si lasciano queste isole fantastiche. Prendere un aereo e volare per 3 ore e mezza con due bambini è sempre una avventura. Noi però siamo preparati e ieri mi son scaricato da youtube vari episodi de “La casa di Topolino” ed un “Shaun the sheep” da 1 ora. Abbiamo un totale di 5 ore di sedativo, dovrebbero bastare.

L’avventura oggi è per i bimbi. Usare un robot per lavare l’auto. È il periodo dei robot per Eddi quindi questi 4 minuti sono fantastici. Guardateli qui sotto mentre il robot è all’opera.

un robot per amico
Fast forward 12 ore.

Seduti al tavolo del nostro pizzaiolo preferito i bimbi giocano a fare la macchina specialissima che lava i biglietti.

Che avventura ragazzi.

The following two tabs change content below.

Emanuele Peretti

"Ma i tuoi occhi non si fermano mai!" mi disse un giorno una ragazzina mentre in scooter giravamo per Palma de Maiorca. Quella ragazzina è ora madre di due bimbi ed ancora mi segue. I miei occhi non si sono ancora fermati. Con questo blog vorrei fermare tutti i pensieri che accompagnano i miei viaggi e la mia vita per poterli rileggere quando un giorno sarò obbligato a stare fermo.

Lascia una risposta